Mosca e San Pietroburgo

PARTENZA: 13/08/19 PREZZO: 1690.00€

Il fascino di due grandi realtà agli antipodi, la camaleontica ed elegante San Pietroburgo e la sorprendente e austera Mosca. L’Hermitage, le sfarzose regge degli Zar e le aristocratiche residenze catturano gli sguardi. Dispendiose e raffinate dimore dall’esagerato sfarzo, giustificazione della ribellione di un popolo rimasto per troppo tempo inascoltato. Cattedrali grandiose con enormi cupole dorate, imponenti cremlini, baluardi contro la minaccia mongola. Luoghi ricchi di contraddizioni, a tratti affascinanti, a tratti incomprensibili. Un viaggio alla scoperta dell’incredibile insieme di misteri che hanno il nome di Russia.
Martedì 13 Agosto SAN PIETROBURGO
Incontro in aeroporto e disbrigo delle formalità doganali prima del volo in partenza per San Pietroburgo. Trasferimento dall’aeroporto all’hotel. Cena e pernottamento.
Mercoledì 14 Agosto SAN PIETROBURGO
Dopo la prima colazione in hotel verrà effettuata la visita panoramica della città con la guida locale. Stupendi palazzi dai delicati colori pastello, lunghi viali alberati, chiese dalle cupole dorate, cattedrali imponenti, fortezze, silenti monasteri, grandiose piazze e romantiche piazzette sono i magnifici scenari di questa città fiabesca, affacciata sui canali e lungo le rive della Neva. Dopo il pranzo libero si effettuerà la visita del Museo Hermitage, scrigno colmo di capolavori artistici provenienti dai più remoti angoli del mondo. Cena e pernottamento in hotel.
Giovedì 15 Agosto SAN PIETROBURGO
Prima colazione in hotel. Mattinata dedicata alla visita della Fortezza di San Pietro e Paolo, prima struttura costruita in città nel 1703 e situata sul delta del fiume Neva, luogo strategico perché molto ampio, quindi al sicuro da eventuali attacchi nemici. Dopo il pranzo libero, si effettuerà una minicrociera nei canali e si continuerà la visita guidata della città. Cena e pernottamento in hotel.
Venerdì 16 Agosto PUSHKIN - SAN PIETROBURGO
Prima colazione e partenza per l'escursione a Pushkin dove si visiterà il Palazzo di Caterina la Grande, sfarzoso edificio voluto dall'Imperatrice per offuscare la magnificenza di Versailles. Imperdibile la celebre sala d’ambra, una stanza interamente ricoperta dal prezioso materiale. Dopo il pranzo libero si visiterà il Palazzo Yussupov, opulente residenza progettata da Quarenghi che conserva al suo interno numerose sale e un piccolo teatro. Cena e pernottamento in hotel.
Sabato 17 Agosto SAN PIETROBURGO - MOSCA
Dopo la prima colazione in hotel si visiterà il Museo Dostoevskij che sorge nella casa in cui lo scrittore visse e dove compose numerose opere. Dopo il pranzo libero partenza in treno per Mosca. Cena e pernottamento in hotel.
Domenica 18 Agosto MOSCA
Dopo la prima colazione avverrà il tour panoramico della città di Mosca con la visita del famoso Cremlino e di due cattedrali. Dopo il pranzo libero si visiterà l’Armeria, museo che permetterà di ammirare oggetti di inestimabile valore, dagli abiti originali degli zar alle pietre preziose. Grazie alla ricchezza delle collezioni e alla grande varietà, l’Armeria è considerata uno dei più grandi musei di tesori reali al mondo e testimonianza dello stile di vita degli zar. Cena e pernottamento in hotel.
Lunedì 19 Agosto MOSCA
Dopo la prima colazione in hotel si visiterà la Cattedrale del Cristo Salvatore, sita sulla riva della Moscova e caratterizzata da una grande cupola dorata. Successivamente si raggiungerà la Cattedrale di San Nicola in Chamovniki, detta anche Dei Tessitori, meraviglioso esempio di stile tardo barocco moscovita. In seguito si visiterà il Bunker 42 Taganka, bunker segreto posto 60 metri sotto terra e oggi trasformato in museo. Pranzo libero in corso di escursione. Cena e pernottamento in hotel.
Martedì 20 Agosto MOSCA
Dopo la prima colazione in hotel partenza per l’aeroporto, disbrigo delle formalità di imbarco e volo di rientro per l’Italia.
QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE
Se prenoti entro il 13 Maggio € 1.690,00
Dal 14 Maggio € 1.750,00
LA QUOTA COMPRENDE Voli di linea Austrian Airlines in classe economica Malpensa/Vienna/San Pietroburgo e Lufthansa Mosca/Francoforte/Malpensa 1 bagaglio da stiva 20 kg Trasferimenti a/r hotel/aeroporto in Russia Sistemazione in hotel 4 stelle Tasse di soggiorno Trattamento comprensivo di colazioni e cene come da programma Guida locale nelle città dal 14 al 19 Agosto Trasferimento in treno veloce da San Pietroburgo a Mosca Visita guidata di San Pietroburgo e Mosca Auricolari durante le visite Ingressi: Museo Hermitage, Fortezza di San Pietro e Paolo, Palazzo e parco di Pushkin, Palazzo Yussupov, Museo Dostoevskij, Cremlino, Armeria, Cattedrale del Cristo Salvatore, Cattedrale di San Nicola in Chamovniki, Bunker 42 Taganka Minicrociera sui canali a San Pietroburgo Assistente Zugotour dall’Italia per tutta la durata del tour Assicurazione medico/bagaglio/annullamento
LA QUOTA NON COMPRENDE I trasferimenti per/da l’aeroporto in Italia, i pasti non espressamente menzionati, le bevande, gli ingressi nei luoghi a pagamento non specificati,le tasse aeroportuali obbligatorie (circa € 200,00 soggette a riconferma all’emissione dei biglietti aerei), il visto obbligatorio, l’adeguamento valutario (verrà comunicato 21 giorni prima della partenza), le mance (circa € 40,00 per persona) e tutto quanto non espressamente indicato sotto la voce “La quota comprende”.
SUPPLEMENTI Camera singola € 450,00 - Visto consolare obbligatorio non urgente € 90,00
DOCUMENTI RICHIESTI Passaporto con validità residua di almeno 6 mesi al momento dell’arrivo nel Paese. A fronte di passaporti deteriorati le autorità russe sono solite fare rilievi che potrebbero comportare il rifiuto di ingresso nel Paese. In considerazione della meticolosità dei controlli è consigliabile verificare con il massimo scrupolo l’esattezza dei dati sul passaporto. Per i cittadini italiani, oltre al passaporto valido, occorre il visto consolare. Sono necessari: passaporto (firmato e con validità residua di almeno 6 mesi e 2 pagine libere consecutive) + formulario + 2 fototessera recenti (meno di 3 mesi dalla data di presentazione), a colori, biometriche, su fondo bianco (no grigio, celestino o altro fondino anche molto chiaro) e senza occhiali scuri. Il passaporto è personale, pertanto il titolare è responsabile della sua validità ed integrità e l’agenzia organizzatrice non potrà mai essere ritenuta responsabile di alcuna conseguenza (mancata partenza, interruzione del viaggio, etc.) addebitabile a qualsivoglia irregolarità dello stesso. Detti documenti dovranno pervenire almeno 40 giorni prima della partenza per evitare diritti d’urgenza da parte del Consolato. Anche i minori devono avere il proprio passaporto.
OPERATIVO VOLI 13 Agosto
OS 512 Malpensa/Vienna 08.50 – 10.15
OS 611 Vienna/San Pietroburgo 12.50 – 16.25
20 Agosto
LH 1449 Mosca/Francoforte 18.00 – 20.25
LH 258 Francoforte/Malpensa 21.50 – 23.00
VARIAZIONE DELLA VALUTA Il tour è stato quotato al cambio del 06/11/2018, EUR/RUB 75,24
SOLO 40 POSTI DISPONIBILI

torna indietro
plants