Le città del tufo

PARTENZA: 20/04/19 PREZZO: 330.00€

Magiche visioni di borghi sospesi nel cielo, disperatamente aggrappati a speroni di rupi tufacee. Spettacolari panorami che si aprono sull’infinito. Valli verdeggianti si intervallano ad aspre rocce vulcaniche, dove la natura selvaggia regna incontrastata. Conviviali cantine a volta ricolme di pregiati nettari, in cui degustare leccornie dagli antichi sapori. Passeggiare tra viuzze e piazzette immersi in un silenzio quasi religioso. Un’occasione per scoprire una terra dal fascino intenso, ancora legata al proprio passato, che sa trasmettere forti e vibranti emozioni.
Sabato 20 Aprile ORVIETO - BOLSENA
Incontro nei luoghi previsti e partenza per Orvieto che sarà raggiunta nella tarda mattinata. Pranzo libero e visita guidata del centro storico dal tipico impianto medievale, impreziosito dal Duomo e da numerosi palazzi rinascimentali. Dopo il pranzo libero partenza per Bolsena, località situata su un colle alle pendici dei Monti Volsini e da cui prende il nome il lago. Tempo a disposizione prima di raggiungere l’hotel della zona per la cena e il pernottamento.
Domenica 21 Aprile PITIGLIANO - SORANO
Prima colazione in hotel e partenza per Pitigliano, località di origini etrusche e medievali, per il pranzo libero in una delle tipiche taverne dove si potranno degustare le deliziose specialità regionali annaffiate da ottimi vini. Il meraviglioso borgo, costruito su un alto sperone tufaceo, ammalia per la sua bellezza e per la perfetta armonia con cui le case si confondono con la roccia. In seguito si visiterà Sorano, dove l’opera dell’uomo, delle acque e della natura ha prodotto uno spettacolare capolavoro. L’antico nucleo abitativo è dominato dai bastioni delle fortificazioni della Rocca degli Orsini, che racchiudono un paesino dal tipico aspetto medievale. Rientro in hotel per la cena e il pernottamento.
Lunedì 22 Aprile SOVANA - CIVITA DI BAGNOREGIO
Dopo la prima colazione verrà raggiunta Sovana, suggestivo borgo senza età, dall’atmosfera sospesa nel tempo, che rappresenta un raro gioiello di urbanistica medievale. Case-torri, piazze e vicoli dal selciato in cotto, antiche chiese e signorili palazzi sono i soggetti di un quadro incorniciato da una romantica scenografia. Successivamente verrà raggiunta Civita di Bagnoregio per il pranzo libero. Il suggestivo borgo medievale è noto in tutto il mondo come la Città che muore per il progressivo crollo delle pareti. Il paese, proteso verso il cielo e disperatamente aggrappato su una rupe tufacea, regala un'atmosfera veramente surreale ed indimenticabile. Tempo a disposizione prima dell’inizio del viaggio di rientro che si concluderà in serata nei luoghi stabiliti.
QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE
Se prenoti entro il 18 Febbraio € 330,00
Dal 19 Febbraio € 350,00
LA QUOTA COMPRENDE Viaggio a/r in minibus/bus G.T. con partenza da Saronno Sistemazione in hotel 3/4 stelle Tasse di soggiorno Trattamento comprensivo di colazioni e cene come da programma Visita guidata di Orvieto Funicolare a/r a Orvieto Passaggio del ponte a Civita di Bagnoregio Assistente Zugotour per tutta la durata del tour Assicurazione medico/bagaglio/annullamento
LA QUOTA NON COMPRENDE I pasti non espressamente menzionati, le bevande, gli eventuali ingressi nei luoghi a pagamento e tutto quanto non espressamente indicato sotto la voce “La quota comprende”.
SUPPLEMENTI Camera singola € 50,00 Servizio navetta dai luoghi previsti a Saronno e viceversa €. 20,00
RIDUZIONI BAMBINI IN CAMERA CON DUE ADULTI PAGANTI: Fino a 12 anni non compiuti in 3° e 4° letto 30%
DOCUMENTI RICHIESTI Carta d’identità in corso di validità.

torna indietro
plants